Castellinaldo Barbera d'Alba

Denominazione di origine controllata e garantita

La sottozona "Castellinaldo"

Al termine di un iter legislativo durati alcuni decenni, sono finalmente state riconosciute caratteristiche peculiari ai vigneti di Barbera ubicati nel Comune di Castellinaldo e limitrofi.  Terreni caratterizzati da suoli calcarei sciolti e sabbiosi, vigneti vecchi, ben esposti e ad elevato numero di viti, trasmettono all’uva delle particolari caratteristiche qualitative atte ad ottenere vini strutturati e longevi.

Denominazione di origine controllata e garantita

La sottozona "Castellinaldo"

Al termine di un iter legislativo durati alcuni decenni, sono finalmente state riconosciute caratteristiche peculiari ai vigneti di Barbera ubicati nel Comune di Castellinaldo e limitrofi.  Terreni caratterizzati da suoli calcarei sciolti e sabbiosi, vigneti vecchi, ben esposti e ad elevato numero di viti, trasmettono all’uva delle particolari caratteristiche qualitative atte ad ottenere vini strutturati e longevi.

VITIGNOBarbera


VIGNETIVecchi e poco produttivi situati su suoli calcarei sciolti e sabbiosi. Altitudine dei vigneti: dai 250 ai 327 m s.l.m.


ESPOSIZIONEEst, sud-est, sud.


VINIFICAZIONEAlcuni giorni di macerazione su vinaccia a 27°C.


AFFINAMENTOViene affinato per alcuni 6 mesi in legno e successivamente lasciato maturare in bottiglia.


NOTE DI DEGUSTAZIONEVino di buon corpo e spiccato contenuto alcolico di colore rosso molto intenso, assume profumi eterei, vinosi, e speziati. In bocca note di frutti rossi si amalgamano a note di legno, ben armonizzate al caratteristico corpo del Barbera.


ABBINAMENTI GASTRONOMICISi abbina alla perfezione con tutti i piatti della tradizione piemontese come salumi, secondi a base di carne di maiale, guancia di vitello, grigliate di carne e formaggi stagionati.


TEMPERATURA DI SERVIZIO18 - 20°C


ANNATA2021


FORMATI DISPONIBILIBottiglia da 750ml


Potrebbe interessarti anche